Ricerca

Profilo utente

Si richiede la registrazione per accedere ad alcune funzionalità.

Entra col tuo profilo

Registrati

Mediazione obbligatoria per la domanda di divisione della casa coniugale in sede di divorzio?


Partendo dal caso concreto, che sottoponeva all’attenzione del giudice la questione della doverosità, o meno, di svolgere obbligatoriamente la procedura di mediazione a fronte di una richiesta di divisione della casa coniugaledi inserita in un ricorso di divorzio, ad avviso del Trib. di Tivoli, 30 maggio 2012, la disposizione dell’art. 5 D .Lgs. 28/2010 non sarebbe chiara, e dunque non suscettibile di univoca interpretazione, non avendo previsto alcunché in merito al rapporto tra riti diversi. Essa, in sostanza, non apparirebbe in grado di offrire quella certezza della regola che deve essere propria della norma (e che ne connota la funzione) rimettendo il compito di legiferare “di fatto” al Giudice, con ciò delegando all’autorità giudiziaria una vera e propria attività normativa, anziché ermeneutica e rischiando di porre le parti (gli utenti della Giustizia) in una inaccettabile situazione di incertezza giuridica.

Il Tribunale di Tivoli ha dunque ritenuto la necessità di verificare la compatibilità costituzionale di un simile legiferare sotto il profilo della incertezza che deriva nel diritto, sollevando la questione di legittimità costituzionale dell’articolo dell’art. art. 5 d.lgs. 4 marzo 2010, n. 28 - attuazione dell'articolo 60 della legge 18 giugno 2009, n. 69, in materia di mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie civili e commerciali, con riferimento agli articoli 11, 24, 111, 117 della Costituzione nonché dell’art. 6 e 13 della Convenzione Europea per la Salvaguardia dei Diritti dell’Uomo e degli artt. 47, 52 e 53 della Carte dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea, nella parte in cui viola il principio di non incertezza del diritto (“defaut de securité juridique”) non prevedendo una formulazione della normativa che di comprensione univoca e chiara del proprio significato.

Leggi il testo integrale dell'ordinanza di rimessione alla Corte costituzionale di

Trib. Tivoli, 30 maggio 2012

Allegati scaricabili

Trib. di Tivoli, 30 maggio 2012
Trib. Tivoli, 30 maggio 2012

Oggi in laboratorio

Dicembre 2018

D L M M G V S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Vedi tutti gli eventi di formazione o didattica.