Ricerca

Profilo utente

Si richiede la registrazione per accedere ad alcune funzionalità.

Entra col tuo profilo

Registrati

Il verbale di conciliazione omologato come titolo idoneo per l’iscrizione d’ipoteca giudiziale


Ai sensi del comma 2 dell’art. 12 D. Lgs. 28/2010 il verbale di accordo omologato costituisce titolo idoneo per la costituzione d’ipoteca. Il Trib. Varese, prima sez., con decreto del 12 luglio 2012 ha precisato che la predetta previsione vada riferita all’accordo, anche eventualmente contenuto nel verbale, ma non ad atti diversi. Secondo il giudice di merito deve “prendersi atto di una norma speciale integrativa della disciplina di diritto comune che vincola l’interpretazione nel senso di ritenere l’iscrizione, per l’appunto, giudiziale, fermo restando che i dati di iscrizione devono essere riferiti all’accordo e non al decreto.

Conseguentemente il giudice di Varese ha ordinato al Conservatore dei registri immobiliari di provvedere all’iscrizione dell’ipoteca giudiziale come richiesta dal ricorrente.

Leggi il testo integrale del decreto

Trib. Varese, sez. I, 12 luglio 2012

Allegati scaricabili

Trib. Varese, prima sez., con decreto del 12 luglio 2012
Trib. Varese, sez. I, 12 luglio 2012

Oggi in laboratorio

Dicembre 2018

D L M M G V S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Vedi tutti gli eventi di formazione o didattica.