Prossimi eventi - lab

Nessun evento

Calendario attività

Ottobre 2014
L M M G V S D
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

In evidenza

  • 01.10.14 Osservatorio sul Danno alla Persona >> In evidenza

    Cass. 16133/2014

    Nella sentenza in commento la Suprema Corte viene nuovamente chiamata a pronunciarsi sui limiti della risarcibilità del danno non patrimoniale quando derivi da una previsione legislativa ad hoc; l’accertamento della gravità della lesione e la serietà del danno sono comunque passaggi necessari?

    La vicenda prende avvio da un ricorso proposto ex art. 152 del D.lgs. 196/2003 da due ex studenti specializzati appartenenti all’Ente intimato, i quali ritenevano che la condotta della convenuta, che aveva pubblicato on line alcuni significativi dati personali degli interessati, avesse violato il loro diritto alla riservatezza e dunque integrasse un illecito trattamento dei dati personali. In particolare, durante il giudizio veniva fornita la prova della facile reperibilità delle generalità dei ricorrenti da parte di tutti gli utenti di internet e ciò grazie ad un file excel pubblicato dall’Università convenuta. Il Tribunale di Roma accoglieva la domanda e disponeva la cancellazione dal web dei dati personali ed identificativi dei ricorrenti e condannava l’Università al risarcimento dei danni non patrimoniali patiti dagli stessi quantificati in € 3.000,00 ciascuno.

    Leggi tutto...
  • 29.09.14 Osservatorio sul Danno alla Persona >> In evidenza

    Tribunale di Palermo, sez. I, 19.03.2014 n. 1579 

    Con la pronuncia in commento la Corte di Palermo si trova a decidere in ordine alla domanda di risarcimento del danno (espressamente definito esistenziale e morale) formulata nei confronti dell'Ospedale convenuto dalla donna che ivi si era vista erroneamente diagnosticare una pleurite neoplastica bilaterale ed una pericardite da carcinoma renale sinistro in fase metastatica.

    Leggi tutto...
  • 29.09.14 Osservatorio sul Danno alla Persona >> In evidenza

    Attraverso i genitori “il fanciullo rinviene il grimaldello che lo traghetta dal cantuccio familiare al tessuto sociale

    Tribunale di Milano, sez. IX, 23 luglio 2014 

    Con la sentenza in commento, il Tribunale di Milano decide in merito alla domanda presentata da parte attrice, in proprio ed in nome e nell'interesse della figlia ancora minorenne, nei confronti dell'ex compagno e padre di quest'ultima, al fine di vederlo condannare al versamento di un contributo periodico per il mantenimento della figlia, alla refusione delle spese anticipate dalla madre a tale titolo per tutto il periodo intercorso tra la fine della loro relazione e la sentenza (circa 14 anni) e, infine, al risarcimento, in favore della figlia, del danno non patrimoniale alla stessa dall'uomo arrecato con il suo abbandono.

    Leggi tutto...
  • 12.09.14 Osservatorio sul Danno alla Persona >> In evidenza

    Consiglio di Stato sentenza n. 4460/2014 del 2.9.2014.

    Il Consiglio di Stato si pronuncia sul caso Englaro, respingendo l'appello proposto dalla Regione Lombardia contro la sentenza del TAR Lombardia n. 314 del 2009 e sancendo che la nutrizione e l'idratazione artificiale costituiscono trattamenti medici.

    Leggi tutto...
  • 09.09.14 Osservatorio sul Danno alla Persona >> In evidenza

    Cass. civ. III sez. n. 18304 del 27 agosto 2014, rel. Scarano.

    I confini della responsabilità del medico si ampliano a ricomprendere anche le carenze organizzative e gestionali della struttura qualora egli vi presti comunque la propria opera, senza indirizzare il paziente verso un centro specializzato, e ciò anche laddove il rapporto contrattuale sussista solamente tra il paziente e la società che gestisce la struttura.

    Leggi tutto...

6th International Pediatric Simulation Symposia and Workshops

30 Gennaio 2014 di Lider Lab staff in Ricerca > News in evidenza

 

Al seguente indirizzo http://ipssw2014.ipedsim.com/ è possibile accedere al programma del 6th International Pediatric Simulation Symposia and Workshops, che si terrà a Vienna dal 23 al 25 aprile 2014 e all'interno del quale, fra l'altro, è previsto un intervento del Prof. Giovanni Comandé.

Nell'ambito di tale iniziativa si discuterà della simulazione pediatrica ed in particolare delle implicazioni giuridiche della formazione attraverso la simulazione.

 

Lesioni personali e onere probatorio: no alla testimonianza e alla CTU meramente esplorativa

23 Gennaio 2014 di Martina Gerbi in Osservatorio sul Danno alla Persona > In evidenza

Con la pronuncia n. 13462 del 24.07.2013 la sezione distaccata di Marano del Tribunale di Napoli ribadisce il principio per il quale la richiesta di risarcimento del danno non patrimoniale per compromissione dell'integrità psicofisica, per potere essere accolta, deve essere supportata da adeguata prova documentale e per il quale la domanda deve essere rigettata, invece, in tutti i casi nei quali tale onere probatorio non sia stato assolto, dovendosi escludere la possibilità di supplire alle mancanze documentali della parte con il ricorso ad una CTU meramente esplorativa.

Leggi tutto: Lesioni personali e onere probatorio: no alla testimonianza e alla CTU meramente esplorativa

 

Risarcito il danno alla libertà sessuale del convivente more uxorio.

23 Gennaio 2014 di Giovanni Pagano in Osservatorio sul Danno alla Persona > In evidenza

Tribunale di Verona, sez. III civile, sentenza 26 settembre 2013.

Il Tribunale di Verona accoglie le richieste del convivente che ha visto limitare la sua attività sessuale a seguito di un intervento chirurgico subito dalla compagna.

Leggi tutto: Risarcito il danno alla libertà sessuale del convivente more uxorio.

 

Il credito da risarcimento del danno non patrimoniale può costituire oggetto di cessione

23 Gennaio 2014 di Valeria Fargione in Osservatorio sul Danno alla Persona > In evidenza

Cassazione civile, sez. III, 03-10-2013 n. 22601

La terza sezione civile della corte di Cassazione, con una inversione di rotta (forse solo apparente), ha riconosciuto la possibilità per l’assicurato di cedere il credito da risarcimento del danno non patrimoniale, biologico e morale causato da un sinistro stradale.

Leggi tutto: Il credito da risarcimento del danno non patrimoniale può costituire oggetto di cessione

 

Brevi note sulla somministrazione del metodo “Stamina” e una recente ordinanza del Tribunale di Roma

16 Gennaio 2014 di Giovanni Pagano in Osservatorio sul Danno alla Persona > In evidenza

Tribunale Civile di Roma – Sezione Lavoro IV – Ordinanza del 18 novembre 2013

Nel mezzo della bufera mediatica e politica che ha coinvolto il c.d. metodo stamina, si segnala l’ordinanza emessa dal Tribunale di Roma che ha accolto le richieste di un soggetto affetto da sclerosi multipla fin dal 1982[1] - invalida totale, con permanente inabilità lavorativa e con necessità di assistenza continua -, ed ha ordinato all’Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia – previa acquisizione del Comitato Etico ex art. 6 D.lgs. 24 giugno 2003 n. 211 – di somministrare al malato il trattamento con cellule staminali secondo il protocollo concordato tra Spedali Civili e Fondazione stamina.

Leggi tutto: Brevi note sulla somministrazione del metodo “Stamina” e una recente ordinanza del Tribunale di Roma

 

Scatta il limite dell’ordine pubblico se la norma straniera esclude il risarcimento del danno morale

15 Gennaio 2014 di Valeria Fargione in Osservatorio sul Danno alla Persona > In evidenza

Cass. 19405/2013

Che cosa succede se un cittadino italiano subisce il c.d. “danno morale da perdita del rapporto parentale” in un paese che non ne ammette il risarcimento?

La Terza Sezione civile della Corte di Cassazione, con la sentenza 22 agosto 2013, n. 19045, ha statuito che il principio di risarcibilità del danno morale da uccisione del congiunto, riconosciuto tra i diritti fondamentali della persona, appartiene all’ordine pubblico internazionale e pertanto non trova applicazione nell’ordinamento italiano la norma straniera che escluda tale risarcibilità.

Leggi tutto: Scatta il limite dell’ordine pubblico se la norma straniera esclude il risarcimento del danno morale

 

Pagina 8 di 39